Simone Schiattarella - Il Testardo teamNapoletano e giovanissimo, praticamente un Vulcano. In partita al Palmasera Village Resort fresco di diploma all’IPSEAO Duca di Buonvicino dove contestualmente si è esercitato nel catering campano. Dopo gli studi, entra nel team di Villa Fattorusso o Baia delle Rocce Verdi per poi passare all’esperienza alberghiera di Villa Signorini a Ercolano e infine approdare nel team Mario Tortora come responsabile di cucina a Nocera Inferiore.

Negli anni successivi si distingue a Le Nereidi, poi a Tenuta degli antichi sapori, a Tenuta Frantoni, fino al Talk taste and drink come capo partita, prima di accogliere la sfida di Shinto Napoli, dove ha modo di immergersi nella cultura gastronomica giapponese, ampliando le sue conoscenze di sapori, spezie e tecniche orientali. Entra nel team della Locanda nella partita dei crudi, sempre al fianco di Chef Luca Esposito.